Atletica falegnameria Guerrini

Società sportiva podistica di Borgosatollo (Brescia)

Una settimana tutta di corsa!!

giugno 27th, 2016

di Silver

La settimana appena tDSC_8070rascorsa è stata ricchissima di gare, c’era da farsi venire il mal di testa (oltre che di gambe) a cercare di presenziarle tutte. Noi dell’Atletica Falegnameria Guerrini abbiamo fatto il possibile per essere presenti, anche se a onor del vero cominciamo ad avere il fiato corto e non abbiamo mai superato le venti presenze per singola gara.


Iniziamo con il “1° Trofeo Alpini” che si è svolto
mercoledì a Calcinato, valevole come campionato Hinterland Gardesano.
Le soddisfazioni maggiori sono arrivate dalle gelatine che hanno monopolizzato il podio della cat. D: prima la punta di diamante Anna Sandrini e terza la capitana Mara Papa. Una ventina i falegnami al via. Presenti anche i piccoli Botta Leonardo, Tononi Paola, Mola Andrea, Piantoni Cecilia e Crescini Eleonora.

Sempre per l’Hinterland si è corsa venerdì sera la “XVIª Maratona di Paitone”, presenti una quindicina dei nostri compresi i piccoli Leonardo Botta, Renato La Fede e Paola Tononi. Un solo premiato, il redivivo Claudio Zambelli giunto settimo nella categoria I, dove troviamo in 9ª posizione il “gemello” Massimo Rizzola.

La curva discendente si ferma domenica a Bione, dove era di scena una spettacolare gara valida come quinta prova della Golden Cup, “7° Giro Panoramico di Bione “, con solo undici valorosi falegnami ad affrontare i terribili saliscendi spacca gambe della gara. I nomi? Eccoli: Renato, Bruno, Gianfranco, Antonio, Giovanni, Maurizio, Giulio, Andrea, Roberto, Silvano e Ivan. Complimenti a loro.

DSC_0655I complimenti vanno anche a tre indomiti falegnami che domenica hanno partecipato al Campionato Italiano di Corsa in Montagna Fidal Master ad Adrara San Martino (Bg): Maria Sandrini, 13ª cat SF55 con il tempo di 1h17’11”, Severo Pozzi, 50° cat SM60 in 1h22’08”, Riki Bana, 37° cat SM35 in 1h09’18”. I primi due hanno gareggiato sul percorso “corto” di 8,150 km, Riki il percorso lungo di 10, 360 km.

Domenica si è corsa anche una non competitiva in quel di Ciliverghe con parecchi falegnami al via. Di questo ci darà poi notizia la nostra Anna Zaltieri presente alla gara.

Un passo indietro. Giovedì sera si è svolta a Botticino Mattina la “3ª corsa tra boschi e cave”. Primo classificato il falegname Riki Morandini qui in veste di alpino. Congratulazioni per la bella prova.

Il calo di presenze di noi falegnami in queste ultime gare ha rotto l’equilibrio che regnava da settimane in testa alla classifica del Campionato Hinterland di Società. Il bravo e mai domo Montegargnano sembra avere preso il largo portando il distacco sull’Atletica Falegnameria a quasi mille punti: 14091 contro 13103.

Siamo solo a metà stagione, il campionato è ancora lungo, sono sicuro che ne vedremo delle belle.

La Classifica di Società aggiornata al 26 giugno 2016.