Atletica falegnameria Guerrini

Società sportiva podistica di Borgosatollo (Brescia)

Tre Santi Trail, falegnami presenti!!

marzo 7th, 2017

di Silver

Falegnami_TreSanti

Domenica 5 marzo si è svolta a Nave (Brescia) la “Tre Santi Trail”, una delle più suggestive e massacranti corse in montagna che, anche se è solo alla quinta edizione, ha già assunto la nomea di corsa mitica, e a ragione. La gara era valida come 6ª e ultima prova della “Winter Trail Uisp Cup 2017″.

La Tre Santi Trail è lunga 17km con 1200 metri di dislivello positivo. Partendo dall’abitato di Nave la gara si sviluppa su sentieri di montagna per toccare, trai i comuni di Nave e Bovezzo, le tre chiesette che identificano i santi richiamati nel nome: S. Antonio, S. Costanzo (Conche) e S. Onofrio.

Che la competizione sia diventata un “must” delle corse in montagna, lo si vede già dal numero degli iscritti, quasi 350, che uniti ai duecento della gemella “L’eremitica”, fanno veramente un numero importante per questo genere di gare.

I falegnami quest’anno hanno deciso di fare sul serio. Dopo le prove generali fatte alla Calabrosa, altra gara bella tosta, eccoli belli pimpanti sulla linea di partenza. Nove i valorosi al via: otto falegnami più la gelatina di punta, Anna Sandrini, che si fa valere su tutti i tipi di percorso, veramente una numero uno.

Passiamo alla cronaca. La gara è stata vinta dal bergamasco Poli Paolo in 1h35.17,davanti ad Antonelli Roberto 1h37.07, terzo Brambilla Danilo 1h37.55, quarto Baldessari Francesco 1h39.43 e quinto Bani Franco 1h40.22 che con questa prestazione conquista la “Winter Trail Uisp Cup 2017″.

Ben due i falegnami nei primi dieci: ottavo Riki Morandini 1h45.04 e decimo “Riccio” Bertocchi 1h45.19, sempre a loro agio quando la strada sale verso le nuvole. Complimenti a loro a agli altri falegnami che hanno onorato questa bellissima corsa: Riki Bana, Roberto Olivetti, Giovanni Polini, Maurizio Boldori, Antonio Avallone e Flavio Berardi.

In campo femminile la vittoria è andata a Rota Daniela con il tempo di 2h00.51, davanti a Dusina Cristina in 2h06.44, terza Saiani Daniela in 2h08.41. Bravissima la nostra Anna che centra l’obiettivo di scendere sotto le 2 ore e mezza: tredicesima tra le donne con il tempo di 2h25.39.

La classifica completa.

Il video della gara.