Atletica falegnameria Guerrini

Società sportiva podistica di Borgosatollo (Brescia)

Straleno: la bella corsa!

maggio 7th, 2018

di Anna Zaltieri

Domenica 6 maggio il sole splende su tutta la provincia ed annuncia in questo modo la tanto attesa Straleno, una delle gare più partecipate dell’anno. In occasione della 10ª edizione infatti, abbatte meritatamente il muro delle mille presenze.

Anche per il 2018 tutto è organizzato alla perfezione, tutto è stato curato nei particolari. L’ordine e la pulizia regnano ovunque, ci inchiniamo di fronte a tanta premura.

Alle 7.30 si intuisce che sarà una gara “calda”, il sole inizia a farsi già prepotente sulle nostre teste. Dopo aver tifato i bambini che si sono dati battaglia in percorsi impegnativi per le loro gambette, ci prepariamo a partire per affrontare i 12 km e mezzo che ci metteranno alla prova.

E’ una bella competizione questa, scorrevole, piatta e giocata su molto sterrato tra i campi della bassa bresciana. Io me la corro con molta calma affiancata dalla piacevole compagnia di Giovanni Coppi in arte, Giò Juve ma penso a chi dei miei compagni la sta affrontando con spirito agonistico.

Il sole è inclemente e non concede tregua a nessuno, alleato con il lungo chilometraggio miete numerose vittime. Fortunatamente due ristori fanno tappa per dare un poco di conforto all’arsura che ci attanaglia.

Arriviamo spremuti di liquidi e ci accalchiamo sudati fradici al beveraggio. Qualche scambio di battuta ed i soliti confronti sulla propria esperienza e ci dirigiamo alle docce per toglierci di dosso il “sale” della fatica.

Rifocillati, lindi e quasi nuovi ci spostiamo alle premiazioni dove una giovane speaker annuncia gli eroi della giornata. Primo uomo e prima donna di questo bell’agone sono Renato Tosi del Club Sportivo San Rocchino e Monica Baccanelli dell’Europa Sporting Club che dominano la gara. Per loro oltre alle doverose lodi, fiori e premi speciali.

Anche i nostri si sono ben comportati. Il primo Falegname è “l’ultraleggero” Roberto Beatini che sfila 7° assoluto e 2° di categoria, la I, con lui è 6° di categoria Roberto Crescini che in ultimo molla la presa e rallenta.

Della categoria H è 7° e premiato il “futuribile” e determinato Presidente Cristian Tononi mentre è 9° il veloce Maurizio Turchetti.

Prima della nostre donne ed unica sul podio è il diamante delle Gelatine, Anna Sandrini, 2ª della categoria D.

Raccogliamo i corposi pacchi gara e ci spostiamo per la solita birra che innaffia un’altra domenica di corsa. Tra risate e facezie concludiamo brindando al gruppo della Straleno per la superlativa organizzazione della giornata.

La classifica completa.