Atletica falegnameria Guerrini

Società sportiva podistica di Borgosatollo (Brescia)

Sant’Eufemia, una gara scottante!!

luglio 9th, 2015

di Anna Zaltieri

PartenzaSanteufemia

Il podismo è uno sport a cui ci si sente davvero di appartenere quando si fa propria l’insania mentale che lo caratterizza. Lo spirito di sacrificio, un’alta soglia di sopportazione della fatica ed un totale voto al masochismo piacciono a chi corre, senza queste “qualità” la corsa perderebbe tutto il suo fascino. E quando fa caldo? Si entra nel forno e si comincia a correre!

Mercoledì 8 Luglio Sant’Eufemia, 3° Trofeo Sportland. Noi Gelatine arriviamo in macchina (in riserva) con Mara che è dotata per fortuna di un secondo cervello esterno, quello funzionante, Anna Sandrini. Ringrazio il Signore di averla fatta nascere la nostra punta di diamante e non solo per i risultati sportivi ma perchè almeno arriviamo a destinazione sane e salve!

Giunte in qualche modo alla meta, avvisto il solito nugulo di “scarpette” da running che si muove fiacco ed accaldato. Gocce di sudore rigano le fronti di tutti, si suda anche da fermi. Quante volte ho pensato: chi me lo fa fare?..ma le risposte arrivano sempre quando la gara parte.

Così allo sparo nonostante la non voglia e nonostante il caldo inizio a sgambettare affiancata da Sonia. L’asfalto che trasuda caldo non ci aiuta e purtroppo ci accompagna per buona parte dei 7 e rotti chilometri di gara. Non è lungo il percorso eppure già dopo pochi metri mi sembra infinito.

Dopo un po’ perdo Sonia che si riaggancia ad una Maria accaldata. Io non incontro più nessuno della squadra. Dopo il ristoro mi attacco ad un gentile solitario chiedendogli di tirarmi ed allungare il passo ma lo tramortisco il poveretto, così dopo averlo “usato” continuo la mia corsa solitaria.

CareNegli ultimi metri mi viene incontro il Presidente, non so se l’intenzione sua fossi io o altri ma mi ha tirato ed è stato energizzante, mi sono sentita spalleggiata e mi ha dato la forza per fare la volata e per divertirmi….sarei tentata di tessere le sue lodi ma non lo farò perchè so che qualcuno aspetta solo che lo faccia per prenderlo in giro!

Bando alle ciance e passiamo ai numeri.
I primi a partire sono stati i bimbi, piccoli Falegnami corrono. La donna del gruppo, Marta Beccaris è 4ª di categoria P, Carè Daniel in categoria A1 è 4° e Botta Leonardo 16° nella categoria P1.

Gli adulti. Nella categoria G Matteo Garza conquista un buon  9° posto mentre Marco Botta il 16° della stessa categoria. L’occhialuto Silver piazza un bel 17° posto nella categoria I, più indietro al 34° e al 35° Salvalai Giulio e Serana Sergio mentre al 40° c’è il mattacchione Enrico Gorni.

Veniamo alla categoria più corposa, la H. Crescini Roberto piazza un ottimo 6° posto, mentre l’insostituibile Cristian si aggiudica il 10°. Seguono Bertocchi Stefano al 12°, a cui facciamo gli auguri per gli anni da poco compiuti, Fiorina Stefano al 20°, il fotografo mancato, per fortuna, Andrea Cavalli al 29°, Mauro Beccaris al 36° e l’uomo delle iscrizioni Claudio Zambelli che si aggiudica la 40 posizione.

Nella categoria L Vincenzo Zanardini è sempre una certezza e piazza il 3° posto. Al 10° ed al 13° Renato Lo Cicero e Gianfranco Guerrini anticipano di gran lunga il povero Severo che da voci riportate pare abbia rallentato per il gran caldo piazzandosi così al 21° posto.

Gelatine_Santeufemia

Passiamo a noi Gelatine.
Anna Sandrini prosciugata dal caldo arriva 4ª di categoria. La nostra punta di diamante brilla anche nelle difficoltà, è lo spirito che fa l’atleta e non il risultato, un risultato senz’anima è solo un numero ma un’anima che crede nella squadra e nella corsa vince in partenza. Mara Papa, la nostra capitana matta è 7ª di categoria Io arrivo 9ª. La caparbia Sonia piazza un 12° posto nella categoria E mentre la categoria N vede Cesi al nono posto e Maria al 14°.

Concludo questa sbrodolata come mi rimprovera spesso Silvano, con l’atleta più rappresentativa dello spirito di squadra ed in particolare della nostra squadra, Roberta.
Lei c’è.
Sempre.
Col sorriso.
E’ la nostra ispirazione.