Atletica falegnameria Guerrini

Società sportiva podistica di Borgosatollo (Brescia)

Run To Me

settembre 3rd, 2015

di Silver

 “Stayng Alive”, Night Fever”, “You Should Be Dancing”, “More Than a Woman”, sono solo alcune canzoni che nel 1977-78 hanno lanciato gli australiani Bee Gees sull’olimpo della musica mondiale, praticamente il gruppo numero uno.

Ma ben prima del successo planetario della colonna sonora del film “La febbre del sabato sera”, il gruppo dei fratelli Gibb aveva già raggiunto una grande notorietà con successi del calibro di “Massachussets”, “My World”, “I Started a Joke” e “Run To Me”.

Proprio quest’ultima canzone, “Run To Me (Corri da me)”, è perfetta per la rubrica settimanale “Corse, canzoni e cinema” che ritorna dopo la pausa ferragostana. La canzone, tratta dall’album “The Whom it May Concern” pubblicato nel 1972, ebbe un grande successo anche in Italia, raggiungendo per alcune settimane il secondo posto nella mitica Hit Parade condotta da Lelio Luttazzi.

Run to me whenever you’re lonely (to love me)
run to me if you need a shoulder
now and then you need someone older
so darling, you run to me”.

Corri da me ogni volta che ti senti sola (per amarmi)
corri da me se hai bisogno di una spalla
qualche volta hai bisogno di qualcuno più grande
così, tesoro, corri da me”.