Atletica falegnameria Guerrini

Società sportiva podistica di Borgosatollo (Brescia)

Piccoli falegnami crescono…

maggio 12th, 2015

di Andrea

La premiazione del piccolo Daniel Carè (n.1303)

La premiazione del piccolo Daniel Carè (n.1303)

La Joinercup divide letteralmente in due l’Atletica Falegnameria Guerrini, chi in gara alla mezza di Orzinuovi chi in gara alla classica del campionato HG in quel di Sedena di Lonato.

I calcolatori che non lasciano niente al caso e non vogliono perdere punti preziosi corrono e sudano sotto un sole quasi estivo alla maratonina di Orzinuovi, fieri dei sette punti messi in saccoccia in quanto gara Fidal provinciale valevole come Campionato di Società.

Gli amanti della maglia e che magari usciranno alla distanza nella Joinercup, corrono all’ombra, per la metà dei chilometri, su un bellissimo percorso, tra  Sedena e le campagne limitrofe, accontentandosi solo di due punti.

Percorso di una decina di chilometri quasi tutto su sterrato abbastanza ondulato ed impegnativo, la classica gara che non ti fa godere il bellissimo paesaggio del lago di Garda ma che ti fa arrancare su ogni salita e ti fa spingere per recuperare le posizioni perse su ogni discesa

Eravamo circa una dozzina alla partenza ma il migliore di tutti noi è stato un piccolo falegname che ha venduta cara la pelle… Daniel Carè. Parte la sua categoria A1 sulla distanza di circa seicento metri e lui vola, mantiene la prima posizione sino al giro di boa, poi un pò la stanchezza e un pò la salita finale perde la posizione ed alla fine lotta per mantenere un ottimo quarto posto.

Complimenti per la prestazione e speriamo che continui cosi.

Silvio Tononi ritira il premio di Società

Silvio Tononi ritira il premio di Società

Per i vecchietti invece nulla di rilevante da evidenziare, se non la contrattura di Sergio Brioni al secondo chilometro che chiude la gara corricchiando e che sicuramente farà del suo meglio per ritornare in forma in vista delle fatiche che lo attendono al giro podistico dell’isola d’Elba, in programma la settimana prossima e che vede alla partenza anche altri falegnami.

A livello societario Silvio ritira un buon premio, in tutti i sensi che gusteremo nelle prossime cene.

A livello di classifica di società, registriamo leggero allungo, nonostante le numero assenze, con più di duemila punti sulla seconda GS Montegargnano

Grande novità in vetta alla Joinercup che, dopo più di quattro mesi e a causa del forfait di Rino alla mezza di Orzinuovi, vede un solo uomo al comando: Gianfranco, tallonato a sole due lunghezze da Giulio e Silver.