Atletica falegnameria Guerrini

Società sportiva podistica di Borgosatollo (Brescia)

La VI° Dieci mila della Pieve: una gara dal carattere ostico

maggio 14th, 2018

di Anna Zaltieri

La VI° Dieci mila della Pieve organizzata dall’Atletica Rebo Gussago è ormai diventata una classica tra le gare di maggio. Molto attesa ed al contempo molto temuta perché impegnativa e spesso battuta dal sole.

Quest’anno la pioggia del mattino non mitiga la calura, anzi l’acqua accentua la percezione dell’umidità calcando l’accento sul carattere ostico di questa 10 chilometri.

La partenza non invita a carburare ma spara subito una sequenza di salite più o meno morbide che portano immediatamente il cuore a pompare ad alti ritmi.

La fatica è compensata dal bel percorso avviluppato nella prima parte, tra le viuzze del paesello. Alcune brevi discese ci fanno respirare mentre troviamo sul percorso qualche sparuto abbozzo di tifo.

Nella seconda metà di gara l’asfalto inizia a sudare un calore che, prendendo a braccetto una lieve ma crudele salita, ci rende le cose più difficili. Mentre col Mister procediamo dritti alla meta, ci imbattiamo in atleti che affaticati dal caldo e dal percorso hanno ceduto in velocità ed arrancano per raggiungere il traguardo.

Gli ultimi 2 chilometri necessitano di una bella testa per arrivare con brio e per sfilare soddisfatti sotto il gonfiabile.

Al termine ci attende un ottimo buffet ed una doccia ristoratrice per toglierci di dosso la fatica e prepararci alla solita meritata birretta in attesa delle premiazioni.

Il podio ci vede quinti nella classifica di società maschile ed accoglie alcuni dei nostri che vanno orgogliosamente a premi.

Nel gentil sesso la nostra gazzella Simona Piovani è 2° della categoria SF40 con il tempo di 42.06.

Tra gli uomini raccoglie un altro successo il “naif” Roberto Beatini che termina 31° assoluto ed è 1° della categoria SM55 con il tempo di 35.48.
6° della categoria SM 45 è l’istrionico Stefano Bertocchi detto Riccio, che ferma il cronometro in 36.45.

Doveroso ricordare il primo uomo e la prima donna di questa importante competizione.

E’ Batel Abdellatif dell’Atletica Rodengo Saiano Mico che vince con uno strepitoso tempo di 31:22 mentre è la dolce e sorridente Sara Bazzoli dell’Atletica Gavardo 90 che trascina il gruppo delle donne con il tempo di 37.29.

Ci congediamo quando un’aria più fresca inizia a soffiarci tra le chiome, il presagio di una domenica di acqua si sta materializzando in modo sempre più incalzante.

Con i saluti, la promessa di rivedersi tutti alle prossime gare.

Atletica falegnameria Guerrini

Società sportiva podistica di Borgosatollo (Brescia)