Atletica falegnameria Guerrini

Società sportiva podistica di Borgosatollo (Brescia)

La mezza di Cellatica: trionfo dell’Atletica Paratico!

aprile 9th, 2018

di Silver

Domenica 8 aprile si è svolta la classica maratonina di Cellatica, giunta alla XIIª edizione e valida come terza prova del Gran Prix Fidal Provinciale Master di Società. Anche quest’anno si è corso sul nuovo percorso inaugurato l’anno scorso che prevedeva, dopo il giro di lancio di 2 km, un giro unico al posto dei due classici. Un percorso um po’più duro del precedente, con la salitella delle Meridiane bella tosta, parecchi falsopiani, numerose curve e controcurve, per non parlare di una giornata ieri particolarmente calda che ha mandato in soffitta i sogni di fare il “tempone”.

Al via circa trecento atleti, parecchio in calo in confronto alle precedenti edizioni, dove si viaggiava dai 400 ai 500 iscritti nella gara agonistica. Speriamo che l’emorragia di partecipanti si fermi e non vada a compromettere il futuro di questa bella manifestazione.

Trionfo dell’Atletica Paratico che piazza tre suoi atleti su tutti e tre i gradini del podio: vittoria per Marco Ferrari con il tempo di 1h13’34”, davanti a Claudio Del Moro in 1h15’14”, terzo Antonio Belotti in 1h15’32”. Alle loro spalle quarto Giacomo Mora del San Rocchino e quinto Simon Pietro Olivieri del Free-Zone.

Vittoria di un’atleta del Paratico anche in campo femminile, con Nives Carobbio che trionfa con il tempo di 1h26’41, davanti ad Elisabetta Manenti dell’ABC Progetto Azzurri in 1h27’35”, terza Loretta Catarina del Brescia Marathon in un’ ora e mezza tonda.

Anche la presenza dei falegnami è stata alquanto esigua in questa edizione, e ce ne dispiace, data l’importantanza di questa gara nel panorama podistico bresciano. Il migliore è stato Roberto Olivetti che giunge 61° assoluto e 11° di categoria (SM50), con un tempo di pochi secondi sopra l’ora e mezza (1h30’06”). A seguire abbiamo Claudio Zambelli con il tempo di 1h32’43”, il sottoscritto che chiude un po’ in sofferenza in 1h38’34”, Andrea Cavalli in 1h43’55”, Dario Anataloni che all’esordio sulla distanza, piazza un’ottima prestazione, 1h50’212, poco più dietro giunge il bravo Tony Avallone in 1h53’02”, chiude l’indomito Severo con il tempo di 2h14’31” che si lascia alle spalle ancora parecchi atleti.

A Cellatica erano presenti anche Simona Piovani, Enrico Gorni e Renato Scroffi che hanno corso la 10 km non competitiva che faceva da corollario alla gara principale. Dopo la loro prova hanno avuto il tempo di fare il tifo a noi che concludevamo le nostre erculee fatiche.

La classifica completa.

Le foto dell’articolo sono state scaricate dal sito dell’Atletica Brescia Marathon.

 

Atletica falegnameria Guerrini

Società sportiva podistica di Borgosatollo (Brescia)