Atletica falegnameria Guerrini

Società sportiva podistica di Borgosatollo (Brescia)

Inaugurato il Trofeo Filisina

gennaio 30th, 2017

di Anna Zaltieri

Prevalle 29gen_partenza

Chi si rivede! Domenica si è svolta a Prevalle la prima prova del Trofeo Filisina,valevole per il campionato Hinterland Gardesano.

La gara oramai la conosciamo come le nostre tasche, con o senza rampa di lancio. Sapremo già che l’inizio è in lieve discesa e verso circa metà attacca una impercettibile ma antipatica salita in cui chiederemo alle nostre gambe di non mollare ma di spingere di più per non venire acciuffati dai rivali.

Questa domenica si parte davanti, non ci faremo imbottigliare dalla mandria di podisti scatenati che sgomitano per avanzare. Poco cambia però perché il gruppo è numeroso e pressante.

Nonostante i suoi piccoli tranelli questo agone è abbastanza veloce e va corso in soglia per tutti i suoi 7 km e 300 metri di lunghezza.

Inaspettatamente dopo non molte sgambate mi ritrovo circondata e scortata da Claudio e dal Mister. Rimango concentrata e spingo convinta per fare bene e bene riesco avvicinandomi ancora un pochino alle avversarie.

A metà gara mi passa Vincenzo sulla sinistra ma rimane sempre in vista, ci teneva a starmi davanti nonostante abbia “spolmonato” come mi confesserà più tardi.

La gara è gara e giustamente non si guarda in faccia a nessuno. Anche Jenny non si risparmia e sta pian piano portando a casa ottimi risultati.

La FedeVediamo le classifiche più da vicino. Dei piccoli non possiamo che essere orgogliosi, Renato La Fede mantiene la 3ª piazza della categoria P1 mentre la ”juventina” Paola Tononi sfida freddo e sonno ed arriva 6ª della P.

Spendo due parole per Stefano Boglioni, l’ultimo acquisto in casa Guerrini che con testa e gambe si sta costruendo un’onorevole carriera podistica. Scendendo di passo sotto il muro dei 4 è 15° della categoria poco dietro un Roberto Tononi un po’ ammaccato ma in ripresa che termina 13° dei G.

A premiazioni troviamo il titanico Presidente che pian piano si riporta sui suoi livelli, è 4° degli H. Roberto Crescini, in ripresa di velocità, è 4° degli I. Il nostro grintoso cucciolo Jenny è ormai di casa sul podio e ferma il 3° posto. Tra le WW, Wonder Women come le abbiamo riappellate noi gelatine, Maria è 3ª e per la seconda volta nel 2017 sale sul podio.

In allegato la classifica completa

Concludo con un accenno alla Calabrosa Trail che quest’anno pare abbia mietuto vittime, molte sono state le cadute ma tanta la soddisfazione.
Anna Sandrini è 6ª donna assoluta e brilla più che mai! Attendiamo l’articolo di Silver che ci informerà più da vicino su fatti e misfatti di questa impervia quanto impegnativa competizione.