Atletica falegnameria Guerrini

Società sportiva podistica di Borgosatollo (Brescia)

Il Presidente, il coach e le allieve!!

marzo 21st, 2016

di Matteo

Stiamo diventando piacevolmente noiosi, ma anche domenica 20 marzo verrà ricordata a lungo per le gesta e le imprese epiche dei nostri atleti.

LuigiScalviniIn un nostro podio virtuale, sul gradino più alto sale coach Gigi Scalvini, che nel weekend ha sbaragliato la concorrenza e si è aggiudicato, nella propria categoria, il titolo di Campione italiano di duathlon sprint, gara bellissima svoltasi nella splendida location del centro di Firenze.

Sul secondo gradino del podio sale il presidente, nuovamente protagonista di una grande gara. Alla Corritalia 2016, svoltasi domenica per le vie di Brescia, con partenza e arrivo dal parco di campo Marte, Cristian ottiene un meraviglioso ottavo posto assoluto e secondo posto di categoria. La gara è stata vinta da Momo El Kasmi (Atl.Rodengo Saiano) davanti a Losio Marco (Free-Zone) e Sejdani Mahadi (Atl. Valtrompia). Di rilievo anche le prove di Riky Bana e Roby Tononi, rispettivamente 34° e 40° assoluti.

Sul terzo gradino del podio, l’allieva, Simona Piovani, la new entry di quest’anno che seguendo i consigli del coach ogni domenica va migliorando e alla Corritalia si aggiudica un fantastico terzo posto assoluto, battuta solo dalla brava Clara Faustini e da Loretta Caterina. In gara per le gelatine anche Jenny Rizzola che ha concluso la sua fatica in 21ª posizione nella classifica femminile, seconda nella categoria SF.

Sorelle Rizzola

Jenny e Deborah Rizzola

Jenny è una new entry e figlia d’arte, c’era infatti anche papà Massimo che ha conquistato un brillante 4° posto nella cat. SM50. Ma non solo, c’era anche la sorella Deborah, che quest’anno corre per il Lonato, in futuro chissà, che ha strappato un’onorevole 11° posto nel femminile, 2ª nella cat. PF. I Rizzola .. che stiano diventando una dinastia come i Tononi?

Non salgono sul podio, ma meritano comunque una citazione particolare per il coraggio, il Riccio, al secolo Stefano Bertocchi e Flavio Berardi, alias Boe Foe, entrambi protagonisti alla Magnifica Salodium, la classica corsa in montagna che si svolge annualmente a Salò, di 18,5 chilometri e che ha visto trionfare un abituè di queste gare massacranti: Alessandro Rambaldini dell’Atletica Valli Bergamasche Leffe. Un plauso particolare a “Riccio” classificatosi 26° assoluto e sesto di categoria.

Concludo segnalando che alla Corritalia grazie alla presenza di 16 falegnami/gelatine abbiamo conseguito un prezioso terzo posto nella classifica di società e che parecchi dei nostri non presenti in città erano a “macinare” punti preziosi nella tappa Hinterland di Portese del Garda.

A proposito di Hinterland il nostro vantaggio si è assottigliato a 500 punti, quindi vi aspettiamo TUTTI in quel di Cigole, a Pasquetta, per la classica “De sa e de la de Mela“, la gara è bellissima e poi capretto e colomba, vanno smaltiti quanto prima !!!

Qui sotto potete approfondire le classiche complete delle tre gare.

Corritalia 2016

Magnifica Salodium

Portese del Garda