Atletica falegnameria Guerrini

Società sportiva podistica di Borgosatollo (Brescia)

I Falegnami tra Brescia e Mantova

giugno 1st, 2015

di Silver

Ducos_cover

Con l’arrivo della bella stagione il calendario podistico provinciale, già di per sé molto ricco, si infittisce ulteriormente di una miriade di gare. Praticamente si corre quasi tutti giorni, ponendo l’atleta nella difficile posizione di dover scegliere a quale corsa partecipare, e anche il commentarle tutte diventa un’impresa improba.

Va da sé che parleremo soprattutto delle competizioni dove massiccia è la presenza della Falegnameria Guerrini, e venerdì sera a Brescia, “2° Trofeo Ducos”, di falegnami ce n’erano veramente tanti, una trentina circa, non contando anche i più piccoli, che partecipano alle gare con crescente entusiasmo, stimolati dal fatto che quasi sempre vengono premiati con ricchi premi.

GabusiLa corsa che parte di fronte alla questura di Brescia vede il debutto stagionale del nostro Enrico che, nonostante la forma ancora approssimativa, si permette il lusso di lasciarsi alle spalle già diversi falegnami. La gara è stata vinta dalla nostra punta di diamante Noè Gabusi, giunto sul traguardo a braccetto con Gibellini Mauro del San Rocchino, terzo Zanotti Kris della Brescia Marathon, quarto Piazza Viviano del Felter Sport e quinto Bresciani Giorgio del San Rocchino.

Di rilievo le prove di Calza Nicola, 5° nella categoria F; di Roby Crescini, 5° nella categoria H (la più numerosa e combattuta), dove troviamo Maurizio Turchetti al 9° posto, Roby Zanardini al 13° e Stefano Bertocchi al 14°; e del solito Vincenzo Zanardini 3° nella categoria L.

Nella gara femminile il primato è andato alla brava atleta del Gavardo ’90 Girelli Angela, davanti a Dorina Salvi del Rodengo Saiano con Saottini Anna Maria dell’Arieni Team sul gradino più basso del podio. Tre le gelatine al nastro di partenza con la brava Mara Papa che con la caparbietà che la contraddistingue conquista un ottimo terzo posto di categoria.

La piccola Caterina con papà Andrea

La piccola Caterina con papà Andrea

Ovviamente non ci dimentichiamo delle nostre future glorie, ben sei presenti al via, che gara dopo gara ci prendono sempre più gusto. Salutiamo prima di tutto il debutto assoluto della piccola Caterina Cavalli (classe 2012) e di Eva Gabusi, complimenti vivissimi a loro e ai veterani Mola Andrea, Crescini Eleonora, Carè Daniel e Botta Leonardo.

Non ancora stanchi, dopo le sfide di mercoledì e venerdì, una dozzina di indomiti falegnami si sono ritrovati anche domenica in quel di Castiglione delle Stiviere per partecipare alla “26ª passeggiata Aloisiana”. Eccoli: Matteo Garza, Riccardo Bana, Ivan Zilioli, Turchetti Maurizio, Sergio Serana, Giulio Salvalai, Bruno Berta, Vincenzo Zanardini, Angelo Scaroni, Renato Lo Cicero, Gianfranco Guerrini, Rino Voltolini, Pozzi Severo e la gelatina Maria Sandrini. Presente anche il piccolo Botta Leonardo.