Atletica falegnameria Guerrini

Società sportiva podistica di Borgosatollo (Brescia)

Dalla vetta della Maddalena alle campagne di Calcinato

ottobre 24th, 2016

di Jenny e Massimo Rizzola

Un piccolo gruppo di falegnami ha compiuto la spedizione per la “Scalata alla Maddalena” giunta all’undicesima edizione con partenza dal versante cittadino, lato panoramica.

In una domenica grigio autunnale ma non piovosa, circa 270 atleti hanno gareggiato sui 10,2 km di percorso tutto su strada di questa tappa ormai classica del podismo bresciano.

MassimoMaddalenaLa gara è stata vinta da Lombardi Stefano (Atl Rodengo Saiano) con il tempo di 42’ 42” e per le donne da Bottarelli Sara (Free Zone) con il tempo record di 45’ 46”.

Dal canto nostro i falegnami orfani di quote rosa ma ben consigliati e sorretti dal coach Gigi Scalvini si sono distinti con prestazioni di spessore, infatti troviamo nei primi 19 posti della classifica ben tre falegnami:

  • Alessandro Massardi (terzo assoluto e 1° SM40)
  • Riccardo Morandini (diciottesimo assoluto e 2° SM45)
  • Stefano Bertocchi (diciannovesimo assoluto e 3° SM40)

Di rilievo anche la prestazione di Riki Bana (41° assoluto e quinto SM35) che abbassa di circa due minuti il personale dello scorso anno.

Massimo Rizzola, Giovanni Coppi, Flavio Berardi e Giovanni Polini concludono l’impresa che si avvolge sui tredici tornanti sempre densi del loro fascino montano.

La classifica finale.

***********************************************************************************************

Mentre alcuni nostri compagni si inerpicavano verso la gloriosa vetta bresciana un altro bel gruppo di nostri atleti si è misurato nell’arcinota gara dei “Prati di Calcinato”.

Questa gara è ottima come test sui 10 km, essendo di circa questa lunghezza e prevalentemente piana, a parte due cavalcavia che sono molto sofferti visto il ritmo veloce che la gara stessa impone alla gamba.

In realtà, causa il maltempo degli ultimi giorni, la parte iniziale e finale della gara, che sono coincidenti, hanno portato in serbo parecchie insidie in quanto siamo stati costretti a divincolarci tra le pozzanghere e fango.

Sul percorso troGiulioSerana_prativiamo due pilastri della Falegnameria che momentaneamente vestono i panni di camminatori: Silvio e Maria. Grazie per il tifo che ogni volta ci regalate.

Nella prima metà della gara ho scortato l’impavida Roberta, che al suo fianco aveva già il più valido degli accompagnatori Renato. È spronante vedere con quanta forza questa donna si carica in gara, sta migliorando a vista d’occhio e lo slancio non cenna a diminuire. Complimenti!

La gara è stata vinta da Alberto Cavagnini del San Rocchino davanti al nostro amato presidente, primo della Categoria H, dove ad arricchire lo stesso podio troviamo Noè sul gradino più basso.

Scorgiamo poi una squadra di falegnami nella classifica della categoria I: Stefano, Roberto e Claudio rispettivamente al 15.imo, 17.imo e 18.imo posto. Stesso discorso nella categoria L dove troviamo Vincenzo, Severo, Gianfranco e Renato, rispettivamente in 10ª, 11ª, 12ª e 14ª posizione.

Nella gara femminile ha trionfato Elisa Battistoni dell’Arieni Team. Al secondo postodella categoria C viene premiata la sottoscritta.

La classifica completa.