Atletica falegnameria Guerrini

Società sportiva podistica di Borgosatollo (Brescia)

Cross di Sabbio Chiese, teatro di grandi sfide!

novembre 21st, 2018

di Andrea Cavalli

Per il secondo anno consecutivo la Libertas Valsabbia organizza e con ottimi risultati una bellissima gara di corsa campestre, valida come 20ª prova del campionato provinciale di società Fidal.

Oltre 400 i partenti, suddivisi in diverse batterie, comprese quelle giovanili, e il fatto di aver visto campioni del calibro di Maestri, Quazzola, Baldaccini, Agostini, nonché Rambaldini, speriamo sia di buon auspicio per uno sport che da diversi anni ha visto un calo di interesse nei giovani e che è praticato solo dagli amatori, alcuni forti e altri un po’ tapascioni.

Beh, dopo due commoventi articoli, quelli di Stefano e Anna sulla mezza/ten di Verona, non è facile mettere nero su bianco qualche decente parola sul cross di sabbio

Una quindicina i falegnami presenti al via. Un plauso particolare va a Noè Gabusi e Marco Botta rispettivamente secondo e quarto nella categoria SM40, e a Stefano “Riccio Bertocchi”, quarto nella SM45.

La loro batteria, la più attesa, visto la presenza di tanti big, è stata vinta da Cesare Maestri davanti Italo Quazzola, terzo Alex Baldaccini, quarto Francesco Agostini e quinto Alessandro Rambaldini. Per farvi capire il livello di questa gara mi basta solo dire che un asso come Batel Abdellatif è giunto solo ottavo, e gente come Bonetti e Venturoli ancora più dietro.

Per gli altri falegnami nessuna menzione  particolare se non un bravi per il buon sesto posto ottenuto nella classifica di società, pur a ranghi ridotti, che ha visto dominare la pigliatutto Atletica Paratico davanti all’Atletica Lumezzane.

Le classifiche complete.

Quella di domenica è la dimostrazione che la differenza non la fa dove tu sia correre, a Verona piuttosto che a Sabbio Chiese oppure a Moniga, dove era di scena l’ennesima gara dell’hinterland gardesano, ma la fa chi è presente alla gara.

La tua società, o meglio i tuoi compagni di viaggio, anzi no camerati che fanno parte della tua squadra.
Quelli con cui ti alleni, quelli con cui gareggi e sfidi la domenica.
Quelli con cui ti diverti nello sport più bello e appagante che ci sia.

Questa è l’Atletica Falegnameria Guerrini.