Atletica falegnameria Guerrini

Società sportiva podistica di Borgosatollo (Brescia)

Correndo sull’erba del Parco Muccioli

dicembre 9th, 2015

di Silver

CroassGussago_partenza

I fumi e gli echi del pranzo sociale non si sono ancora diradati che già ritroviamo i baldi falegnami vispi e allegri, pronti per nuove battaglie podistiche.

Si è svolto infatti, il giorno dell’Immacolata, presso il Parco Muccioli di Gussago, un bel Cross, “XI° Memorial “Mario Mosca”, valevole come 25ª e ultima prova del Campionato Fidal Provinciale Master di Società di Corsa, organizzato dall’Atletica Rebo Gussago.

Una tepida giornata di sole, per nulla invernale, ha salutato circa venticinque nostri atleti pronti a sgambettare lungo il circuito campestre allestito per l’occasione all’interno del parco. In totale 500 iscritti suddivisi in tre batterie. Veramente un importante parco partenti per essere una campestre.

Superati alcuni piccoli intoppi organizzativi al momento dell’iscrizione, eccoci alla partenza della prima batteria, dedicata alle categorie femminili, un centinaio circa al via, tra le quali quattro nostre gelatine, piene di entusiasmo e di voglia di far bene. Purtroppo per una di loro, la troppa foga ha giocato un cattivo scherzo e l’ha costretta al ritiro, vero Mara?

La batteria di 4 km, due giri del percorso, è stata vinta da Bottarelli Sara del Free-Zone davanti alla compagna di squadra Alessandra Seghezzi, terza Carrara Enrica del CUS Brescia. La migliore delle nostre è risultata la brava Anna Sandrini, 18ª assoluta e quarta nella categoria SF, poi abbiamo la battagliera Cesi Pasquali quinta nella categoria SF50, a seguire l’inesauribile Maria Sandrini settima nella categoria SF55.

CroassGussago_MarcoeCristianLa seconda batteria, dedicata agli uomini over 50 (circa 150 al via), tre giri del percorso per un totale di 6 km, è stata vinta da Tomasoni Paolo dell’Atl. Lumezzane davanti ad Arrighini Mario del Rebo Gussago, terzo Bontempi Filippo dell’Atl. Paratico. Primo dei nostri il sottoscritto, che mantiene ancora una buona forma dopo le maratonine autunnali, 31° assoluto, seguito dal “coach” Gigi, 45°. In questa batteria presenti anche Giulio, Sergio Serana, Enrico, Flavio, Severo, Beppe Milani e Renato Scroffi.

La terza batteria, under 50 (più di 200 al via), sempre di 6 km, ha visto il trionfo di Marco Losio del Free-Zone, davanti a Bottarelli Andrea e Zanoni Marco, entrambe del G.P. Pellegrinelli, quarto Alberto Vender e quinto Marco Filosi del S.A. Valchiese. I nostri, forse per i postumi della baldoria di domenica, non hanno particolarmente brillato. I migliori: Botta Marco 52° e il Presidente 58°. Gli altri all’arrivo: Riki Bana, Roby Zana, Claudio, Matteo, Massimo, Stefano, Andrea, Gianluca e Coppi Giovanni.

Come nella mezza di Padenghe, il prezioso apporto delle seconde linee (che ahimè,stanno diventando le prime), ha garantito lo stesso un buon risultato di squadra, dove abbiamo conquistato un prezioso 6° posto dietro ai soliti colossi del Paratico, Lumezzane, Rebo Gussago, Free-Zone e Brescia Marathon, ma lasciandoci alle spalle una trentina di compagini.

In allegato la classifica completa.

Classifiche Cross di Gussago