Atletica falegnameria Guerrini

Società sportiva podistica di Borgosatollo (Brescia)

Chiari e Venezia: un trionfo che commuove

ottobre 28th, 2013

di Silver

Due importanti appuntamenti domenica scorsa per i nostri falegnami: a Chiari con la settima tappa del CDS Provinciale Fidal e la Maratona di Venezia, la regina delle maratone italiane, con 9 dei nostri presenti al nastro di partenza.

Partiamo dalla gara di Chiari dove eravamo presenti in forze (21 atleti) e dove abbiamo fatto saltare il banco. In campo maschile la gara è stata divisa in due batterie: dai MM45 in su la prima, TM-MM35-MM40 la seconda.

Puntiamo subito i riflettori sulla seconda (94 i partenti) esaltando la mitica doppietta dei nostri top runner Ale e Noè, rispettivamente primo e secondo assoluti, con Riki Morandini ottimo sesto (secondo di categoria), il presidente Cristian che, nonostante la forma approssimativa, si difende con un buon 18° posto assoluto (quinto di categoria MM40), e Matteo Garza 24° (7° nei TM). Gli altri falegnami presenti: Zanardini Roberto (58°), Zilioli Ivan (76°), Alberti Gianluca (81°), Cavalli Andrea (87°) e Polini Giovanni (89°).

Nella prima batteria (139 al via), vinta da Scalvini Lidio (Atletica Poncarale Borgo) davanti ad Arrighini Mario (Rebo Gussago), i nostri hanno raccolto meno allori ma si sono comunque ben comportati dando il massimo e meritando la citazione di rito: Rizzola (27°), Zambelli (30°), Fiorina (34°), Serana (60°), lo scrivente (70°), Avallone (87°), Brioni Orazio (110°), Giulio (111°), Gorni (119°), Berardi (122°) e Scroffi Renato (134°).

Vincenzo Zanardini in azione

Trionfale la trasferta dei nostri nella città lagunare che ha visto il nostro vero big, Zanardini Vincenzo, trionfare nella propria categoria (MM60), percorrendo per l’ennesima volta i 42km sotto le 3 ore: 2h59’42” il cronometro finale. La grandezza dell’impresa è amplificata dal fatto che in senso assoluto è giunto sul traguardo 150° sui circa 6000 partenti. A 60 anni è veramente un risultato da applausi scroscianti.

Di rilievo anche la prova di Brioni Sergio che con il tempo di 2h58’57” è arrivato 129° assoluto e 7° di categoria. Anche se sperava in qualcosa di meglio gli facciamo i nostri sinceri complimenti. Complimenti che giriamo anche al resto della truppa: Beccaris Mauro (3h25’), Boldori Maurizio (3h32’), Scaroni Angelo (3h41’), Zampedri Nicola (3h49’), Guerrini Gianfranco (3h50’), Pozzi Severo (4h33’) e Voltolini Rino (4h44’).

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

*