Atletica falegnameria Guerrini

Società sportiva podistica di Borgosatollo (Brescia)

Canyon Race, una gara che vale

agosto 28th, 2017

di Silver

Falegnami_VallioTerme

Domenica 26 agosto si è svolta a Vallio Terme la seconda edizione della “Vai’ Canyon Race“, spettacolare corsa in montagna valida come 15ª prova del Grand Prix Provinciale Master di Società di Corsa.

La gara si sviluppava su un bel percorso circolare di poco più di 10 km. Partenza subito in salita, con 4 km continui di ascesa, ai quali facevano seguito quasi tre km vallonati prima di una bella discesa tecnica, mista asfalto-sterrato-bosco, che faceva piombare a rotta di collo gli atleti direttamente sul traguardo.

Gara splendidamente organizzata dal gruppo sportivo F.O. Running Team Sedena che, oltre al bel pacco gara e ad un ottimo e abbondante ristoro finale, aveva allestito dopo l’arrivo dei bei vasconi pieni di ghiaccio per recuperare al meglio gli arti inferiori martoriati dalla fatica della corsa.

Competizione che per tutti i motivi sopra elencati avrebbe meritato molto di più dei 162 atleti registrati all’arrivo.

Partenza_Vallio_TermePassando al fattore agonistico la gara è stata vinta dallo specialista Alessandro Rambaldini dell’Atletica Valli Bergamasche Leffe, con il tempo di 42’38”, che rifila quasi un minuto di distacco al secondo classificato, Alberto Vender dell’Atletica Valchiese, che ferma il cronometro a 43’25”, il quale invece batte di un soffio Davide Danesi del G.P. Pellegrinelli (43’27”), quarto Persico Vincenzo, compagno di squadra di Rambaldini, e quinto Badini Cristian dell’Atletica Paratico.

In campo femminile trionfo dell’altrettanto specialista Sara Bottarelli della Free-Zone, che chiude con lo strabiliante tempo di 47’51” (dodicesima assoluta, considerando gli uomini), seconda Clara Faustini del F.O. Runner Team Sedena in 53’00”, completa il podio l’eterna Maria Grazia Roberti dell’Atletica Gavardo ’90, in 54’43”

Abbastanza nutrita la presenza dei falegnami, considerando il tipo di gara: in undici si sono presentati sulla linea di partenza. Il podio di giornata è stato così suddiviso: sul gradino più alto Claudio Zambelli, 53° assoluto, che ferma il cronometro appena sotto l’ora (59’42”), al secondo posto Ivan Zilioli, 60° assoluto, al terzo Roberto Olivetti, 62°.

Complimenti a loro e agli altri otto intrepidi compagni di viaggio: Stefano Fiorina, Andrea Cavalli, Giovanni Coppi, Tony Avallone, Angelo Scaroni, Dario Anataloni, Rino Voltolini e il sottoscritto.

La classifica completa.

Atletica falegnameria Guerrini

Società sportiva podistica di Borgosatollo (Brescia)