Atletica falegnameria Guerrini

Società sportiva podistica di Borgosatollo (Brescia)

A Castrezzato i falegnami fanno proprio il gradino più alto del podio

giugno 20th, 2016

di Anna Zaltieri

IMG_4689

La XX° edizione di “2 passi per Castrezzato” che si è svolta domenica 19 giugno è stata una gara Fidal molto partecipata dalla nostra squadra.

L’Atletica Falegnameria Guerrini infatti è 1° Società Maschile, grazie anche all’afflusso dei tanti atleti che hanno risposto alla chiamata e che si sono presentati gagliardi per sfidare gli avversari lungo un percorso di circa 7 km, meno dei 10 annunciati inizialmente.

Già di buon mattino io, Claudio e Massimo consegniamo i chip ai partecipanti, le facce assonnate annunciano che sarebbero stati tutti volentieri a letto ma il richiamo della corsa è sempre più forte di tutto.

Mentre smistiamo pettorali a più non posso noto che la maniacale pignoleria del Presidente è propria anche dei suoi adepti. Massimo impila soldi ordinatamente accertandosi che siano tutti rivolti nello stesso verso. Inizio a capire con chi ho a che fare!

Prima il dovere e poi il piacere e piacere vuol dire le mie  Gelatine! Raggiungo Maria, col codino da battaglia ben piantato in testa, Jenny rilassata ma convinta, e Roberta che ormai è la mia spalla di scorribande.

Oggi sarò per ovvi motivi “infortunistici”, fuori gara ma potrò correre più del solito. Molti i delusi perchè nonostante le mie foto non siano sempre a fuoco sono però apprezzate e soprattutto le uniche scattate! Parto un pochino prima e li riprendo tutti tifandoli uno ad uno.IMG_4684

Il percorso è ingannevole e dopo una impercettibile discesa un antipatico falso piano sfianca i nostri eroi. La parte sicuramente meno poetica è quella corsa tra i capannoni quando tra l’altro, esce il sole, proprio in mezzo a tutto quel cemento, quanto sudore ho visto scorrere sulle fronti e sulle “pelate” dei runner!

Svincolandomi dalle viuzze del paese con molti incitamenti degli avventori dei bar del centro, arrivo ultima al traguardo ma talmente felice per essere ritornata a sgambettare che concludo con un’euforia da prima classificata!

La gara è terminata e dopo aver arraffato panini e biscotti al ristoro ci buttiamo in doccia ed è già tempo di di premiazioni. Come dice giustamente lo speaker, noi della Guerrini facciamo man bassa di premi.

Secondo assoluto e 1° di categoria con un tempo di 25’59” è il “vetruviano” Noè Gabusi; terzo assoluto e 2° di categoria Alessandro Massardi con 26’03”; quinto assoluto e 3° di categoria il nostro insostituibile Presidente con 26’22”. Questo il primo capannello di missili umani.

Vanno a premiazioni anche Roberto Crescini, 2° di categoria con il tempo di 27’35”; Roberto Sopini infortunato ma presente è 3° di categoria con un tempo di 27’44”. Il redivivo Maurizio Turchetti è 4° di categoria con 27’47”, 5° della stessa categoria è Luca Pretto con un bel 28’31”. Riki Bana è 4° di categoria con un tempo do 28’40”.

IMG_4726Premiate anche tutte le nostre donne. Jenny è 2ª di categoria col tempo di 36’24” e Maria 1ª di categoria con 39’12”.
Voglio terminare con la premiazione di Roberta. Esempio di tenacia e forza mentale e fisica. Non ha mai mollato in questi anni ed ha sempre partecipato come ha potuto.
Nonostante tutto.
Nonostante tutti,
Se non avessi avuto davanti agli occhi il suo esempio il mio infortunio sarebbe stato meno digeribile invece…lei c’è.
Per fortuna.
E finalmente corre e viene premiata!
E’ 5ª di categoria col tempo di 40’27”.

La classifica completa.

Mentre a Castrezzato la squadra ruggiva, qualche zampata dei nostri graffiava nel Trail di Valverde Collina a Rezzato.

Anna Sandrini, il nostro diamante in gran forma arriva 1ª tra le donne e si porta a casa una meritata medaglia d’oro, mentre lo scalatore Riki Morandini è 3° degli uomini. Complimenti a tutti!