Atletica falegnameria Guerrini

Società sportiva podistica di Borgosatollo (Brescia)

A Buffalora si ritorna a far la voce grossa

maggio 26th, 2016

di Anna Zaltieri

IMG_4127

A Buffalora vale la pena andare per vedere lo Zanna fare il padrone di casa e mettere tutta la popolazione sull’attenti, dalle auto che per sbaglio imboccano il percorso di gara ai malcapitati autobus che attraversano il quartiere nell’ora di punta della competizione. Come un Vigile integerrimo scuote la testa e redarguisce tutti.

Mercoledì 25 maggio il Trofeo Acli Bettole Buffalora oltre al “capo della combriccola” vede anche un buon numero di atleti pronti per correre. Molti i Falegnami e tutte le Gelatine presenti!  Anna, la Princy e Simona, la Scheggia, infortunata, sono in versione tifo e fotografe.

UnIMG_4126 intrepido gruppo di piccoli atleti sono pronti per correre, tra di loro anche i nostri. Con le gambette instabili partono allo sparo come schegge, negli sguardi la consapevolezza di fare qualcosa di grande ed importante.

Qualche bimbo sorride, alcuni piangono altri fanno una volata spinta al limite, da colonna sonora gli ululati di mamme, papà e zii che tifano con entusiasmo. I nostri piccoli atleti sono Cecilia Piantoni, 10ª di categoria , Andrea Mola 12ª e Paola Tononi 13ª della P mentre nella categoria P1 c’è Renato Lo Fede accompagnato dal nonno Severo, è 10°. Tra i più grandi Eleonora Crescini, slanciata e leggera come una gazzella che si guadagna il 3° posto di categoria.

Lo sparo arriva anche per gli adulti che fotografiamo in partenza ed andiamo ad attendere agli ultimi 500 metri. Ben diversi sono i volti ad inizio gara, la concentrazione è ancora lucida, gli sguardi vigili, all’arrivo invece tutto è sudore ed annebbiamento.

Soddisfazioni senza fine ci regala il nostro istrionico President che sgamba 1° di categoria e 3° assoluto. Secondo della stessa H è Riccardo Morandini, dove troviamo 4° e quindi premiato il serafico Roberto Crescini. Il podio saluta anche la 5ª piazza di Claudio in forma e “slegato” dal compagno di avventure Massimo che se la corre con calma.

IMG_4124Jenny Rizzola o Pizzola come preferisce chiamarla l’Hinterland… è 3ª di categoria e dopo alcune chiamate riesce a conquistare un posticino sul podio. Il nostro diamante Anna Sandrini, in imminente partenza per il mare, è 1ª di categoria e viene affiancata da Mara, la pazza capitana che ferma il 3° posto. Cesarina nazionale va a premi nonostante sia in un periodo di stanchezza e si porta a casa il sacchetto della 4ª donna cat N.

Debutto “strepitoso” per Carlo Piantoni che tiene il passo di una Roberta in ripresa ed in ottima forma.

Al termine della gara i soliti schiamazzi di noi Gelatine pronte ancora una volta ad un’uscita a 9 e rigorosamente tutta al femminile.

Le classifiche complete.